grano-biologico

Grano biologico

[:it]

Il grano biologico

Il grano o frumento (Triticum aestivum L.) è  il cereale piu’ diffuso al mondo ed è coltivato in oltre 115 nazioni. Il grano biologico viene coltivato secondo i dettami dell’agricoltura biologica, basata sulla diminuizione degli interventi esterni al fine di promuovere la salute e la salvaguardia dell’ecosistema. La coltivazione del grano biologico può essere definita come un sistema che vieta l’uso di fertilizzanti sintetici, pesticidi chimici e organismi geneticamente modificati.In linea generale (quindi non solo per quanto concerne la produzione di grano biologico) possiamo affermare che l’agricoltura biologica è in netta crescita, con un aumento di circa il  60% dell’intera superficie della terra coltivata  nell’intervallo di tempo che va dall’anno 2000 al 2004.

grano biologico
GRANO BIOLOGICO

La coltivazione del grano biologico

La coltivazione di grano biologico o piu’ in generale dei  cereali biologici  determina la diminuzione della produttività a causa di carenze di  specifici nutrienti nel terreno e l’alta competitività con piante infestanti. Gli sforzi a livello  mondiale nella coltivazione di  grano convenzionale non biologico  durante gli ultimi 50 anni hanno focalizzato la loro attenzione  sul miglioramento dei parametri di rendimento e qualità; in Canada sono state selezionate varietà di grano di alta qualità e  con maggiore resistenza alle malattie. Le varietà di  grano  selezionate prima dell’utilizzo di fertilizzanti chimici e pesticidi, hanno una diversa resa se utilizzate in un sistema a gestione ridotta come quello dell’agricoltura biologica, rispetto  alla gestione piu’ complessa dell’agricoltura convenzionale.

agricoltura biologica organic growing
agricoltura biologica organic growing

L’altezza, la crescita di inizio stagione, la capacità di accestimento e l’area fogliare sono le caratteristiche che possono conferire al grano biologico maggiore resa nelle coltivazioni biologiche. Le caratteristiche delle radici del grano possono determinare una maggiore capacità competitiva, soprattutto nelle coltivazioni di grano biologico, e sono necessarie ulteriori ricerche in questo campo. L’identificazione di una coltura ideotipo competitiva potrebbe aiutare i  coltivatori di grano nello sviluppo di varietà di grano ad alta competitività. Le varietà di frumento con prestazioni superiori e con maggiore capacità competitiva contro le erbe infestanti, potrebbe aiutare i produttori biologici a superare alcuni dei limiti connessi con la produzione di grano biologico.

 

 

[:en]Wheat (Triticum aestivum L.) is the world’s most widely grown crop, cultivated in over 115 nations. Organic agriculture, a production system based on reducing external inputs in order to promote ecosystem health, can be defined as a system that prohibits the use of synthetic fertilizers, chemical pesticides and genetically modified organisms. Organic agriculture is increasing in popularity, with a 60% increase in the global acreage of organically managed land from the year 2000 to 2004. Constraints that may be associated with organic grain production include reduced yields due to soil nutrient deficiencies and competition from weeds. Global wheat breeding efforts over the past 50 yr have concentrated on improving yield and quality parameters; in Canada, disease resistance and grain quality have been major foci. Wheat varieties selected before the advent of chemical fertilizers and pesticides may perform differently in organic, low-input management systems than in conventional, high-input systems. Height, early-season growth, tillering capacity, and leaf area are plant traits that may confer competitive ability in wheat grown in organic systems. Wheat root characteristics may also affect competitive ability, especially in low-input systems, and more research in this area is needed. The identification of a competitive crop ideotype may assist wheat breeders inthe development of competitive wheat varieties. Wheat varieties with superior performance in low-input systems, and/or increased competitive ability against weeds, could assist organic producers in overcoming some of the constraints associated with organic wheat production. Key words: Triticum aestivum L., wheat breeding, low-input agriculture, plant height, early-season growth, tillering capacity, leaf area index[:]

The following two tabs change content below.
Barbie69

Barbie69

Ciao mi chiamo Barbara, e sono vegetariana dall'età di 14 anni. Sono veterinaria, ispettore BIO, appassionata di alimentazione a base vegetale in ambito umano e animale.
Barbie69

Ultimi post di Barbie69 (vedi tutti)

Lascia un commento