Ragu' di lenticchie

Ragu’ di lenticchie per pasta o polenta

Quando anni e anni fa mangiavo la carne (per modo di dire, ero molto selettiva…), nel ragu’ odiavo quel retrogusto che dava la carne macinata, ma amavo tutto il resto… adesso non mangiando più la carne e con una nuova consapevolezza alimentare, ho reinventato il ragu’ di lenticchie, ossia con le lenticchie al posto della carne!Un ottimo ragu’ con tante verdurine tritate e nutrienti lenticchie biologiche. Approvato da tutti, onnivori e non!

Ragu’ per 4 persone:
  • 1 cipolla media tritata
  • 1 gambo di sedano grande tritato
  • 1 carota grande tritata
  • 300 gr. di pomodoro fresco o in scatola bio
  • 1/2 bicchiere di un gradevole vino bianco secco
  • 1 tazza di lenticchie cotte bio
  • 4 cucchiai di un ottimo olio extra vergine di oliva

Preparare il ragu’ di lenticchie é semplicissimo ! Rosolare nell’olio la cipolla il sedano e la carota per 1 minuto sfumare con il vino bianco; far cuocere un altro minuto ed aggiungere il pomodoro. Far sobbollire su fiamma medio-bassa per 15-20 minuti, aggiungere le lenticchie (io ho usato lenticchie beluga bio, da quando ho scoperto quanto ferro contengono non le abbandono piu’!) cotte di vostra preferenza e cuocere ancora su fuoco basso per 5 minuti.

 

The following two tabs change content below.
Chocolat
Ciao, collaboro con questo sito per le ricette di cucina. Sono blogger di ricette vegetariane e vegane dal 2005 con Zenzero & Zen.
Chocolat

Ultimi post di Chocolat (vedi tutti)

Lascia un commento