pasta lenticchie decorticate e tandoori

LENTICCHIE DECORTICATE E TANDOORI, AL PROFUMO D’ORIENTE

[:it]Oggi parliamo di una altro primo piatto quotidiano, rivisitato in chiave orientale: lenticchie decorticate e Tandoori. Questo piatto non gonfia la pancia per via della decorticatura dei legumi, e va benissimo anche per fare pasta e lenticchie, vediamo come.

lenticchie decorticate
lenticchie decorticate
Ingredienti x 3 persone per lenticchie decorticate e tandoori:
  • 250gr. (mezzo sacchetto classico) lenticchie decorticate BIO (in questo caso: rosse o “egiziane”
  • battuto di cipolla, sedano, carota
  • 1 cucchiaio di salsa tandoori (in polvere, boccette)
  • olio di oliva

Preparazione: soffriggere il battuto di cipolla sedano e carota in pochissimo olio ed un filo d’acqua, aggiungere acqua e cuocere le lenticchie per circa 10 minuti, aggiustando di sale. Non serve ammollo. E’ possibile anche cuocere assieme ad esse della pasta o del riso, preferibilmente integrali. Aggiungere olio EVO una volta terminata la cottura, e la salsa tandori.

Adoro la salsa Tandori: mi ricorda molto la cucina indiana, che io adoro. In particolare si chiama Tandoori Masala (masala=mix) ed è un insieme di spezie usate per cucinare nel forno in terracotta orientale/indiano, dal quale prendono il nome. Il tandoori é generalmente composto da peperoncino, cumino, aglio, zenzero, pepe di caienna, curcuma, noce moscata, chiodi di garofano, coriandolo, cannella, cardamomo, fieno greco, macis (mallo di noce moscata) e colorante alimentare rosso.

Senza parlare della mia predilezione per le lenticchie decorticate, che non gonfiano la pancia, un vero e proprio legume indispensabile a chi é vegetariano, ma soprattutto vegano/vegan.

100 gr di lenticchie decorticate forniscono:

Carboidrati 51,1 gr
PROTEINE 22,7 gr
LIPIDI 1 gr
FIBRE 13 gr
Vitamina A 2 mcg
Vitamina B10 873 mg
Vitamina B2 2,60 mg
Vitamina B5 2,14 mg
Vitamina C (persa durante la cottura) 4,4 mg
Vitamina B2 2,60 mg
POTASSIO 955 mg (!)
MAGNESIO 122 mg (!)
FOSFORO 451 mg (!)
CALCIO  56 mg
FERRO  7,54 mg (!)
CALORIE 353kcal/1477kj
GRASSI 1,06 gr + olio
MAGNESIO  122 gr
ZINCO, RAME, MANGANESE, SELENIO da 1 a 5 gr

Sono inoltre ricche di amminoacidi essenziali.

Le lenticchie sono un utile rimedio naturale contro:

  • anemia
  • affaticamento fisico e mentale
  • denutrizione
  • stipsi
  • radicali liberi
  • diabete

Hanno anche proprietà galattofore, e sono un valido ausilio per gli sportivi per via del loro elevato contenuto proteico.

Principali varietà:

Lenticchia di Colfiorito; marrone, piccola, coltivata in Umbria, nell’altipiano di Colfiorito dove il terreno è fertile grazie alla presenza di un lago che si sta trasformando lentamente in palude
Lenticchia verde di Altamura; leggermente più grande rispetto a quella marrone, adatta alla preparazione di contorni
Lenticchia rossa o lenticchia egiziana; molto diffusa in Medio Oriente, commercializzata decorticata, richiede un tempo di cottura piuttosto breve;
Lenticchie di Ustica; piccole, tenere, saporite e dal colore marrone scuro;
Lenticchie di Villalba; di dimensioni piuttosto grandi;
Lenticchie dell’Armuña; famose per il loro gusto e la loro morbidezza,
In italia esistono anche le varietà di Fra Antillo, di Chiaramonte, di Gangi, di Marianopoli, di Restauro, delle Eolie, di Ventotene e di Mormanno.

Che dire: lenticchie decorticate e tandoori, un piatto da auto-proporsi più spesso!

 

Indicazioni mediche
Le informazioni pubblicate su www.ibioveg.it hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Nel caso é necessario consultare di persona il proprio medico di famiglia.

[:]

The following two tabs change content below.
Livio

Livio

Mi chiamo Livio, sono bolognese, vegetariano da 8 anni. Sono animalista, appassionato di cucina e programmatore informatico. Debbo recuperare quote di etica animale per il mio passato onnivoro, collaborando qui 😀
Livio

Ultimi post di Livio (vedi tutti)

Lascia un commento