obesita androide ginoide

Obesità androide e obesità ginoide

[:it]

Obesità androide e obesità ginoide

  • tipo androide: l’accumulo di grasso è localizzato nella parte superiore del corpo, soprattutto nella zona addominale, ed è tipico del sesso maschile;
  • tipo ginoide: l’accumulo di grasso è localizzato nella parte inferiore del corpo, soprattutto nella zona glutea e femorale, ed è tipico del sesso femminile. Le donne che presentano alti livelli dell’ormone dello stress, il cortisolo, tendono a distribuire il grasso in maniera androide;
  • tipo misto o intermedio: l’accumulo di grasso corporeo è uniformemente distribuito in tutto il corpo;

Jean Vague osservò che alla prima si associava un maggior rischio di ipercolesterolemia, iperuricemia, ipertensione e ridotta tolleranza ai carboidrati.

Secondo PositiveMed:

“Un modello di distribuzione del grasso ‘androide’ è così chiamato perché lo manifestano più gli uomini che le donne. Potreste aver sentito parlare di ‘forma del corpo a mela’, quando la circonferenza della vita è superiore a quella delle anche.; invece una distribuzione ‘ginoide’ è più frequente nelle donne. Questo è ciò che molti chiamano la ‘forma del corpo a pera’. In questo modello, la circonferenza fianchi è più grande di quella della vita. “

Una classificazione funzionale
obesita
obesita in 6 fenotipi
1. Obesità della metà superiore del corpo (androide)

Questo significa che si sta mangiando troppo, e che non si sta facendo abbastanza esercizio. Provare a tagliare i dolci, e a fare esercizio fisico per 30 minuti al giorno. Ideale sarebbe fare 10.000 passi al giorno, esistono diversi programmini per telefono cellulare utili allo scopo, consigliatissimi Pacer e Runtastic.

2. Obesità centrale dello stomaco (androide)

Il peso in eccesso presente solo in questo settore può essere causato da stress, ansia o depressione. Abbinare tecniche di esercizio e di rilassamento può essere il metodo migliore per risolvere questo problema.

3. Obesità delle natiche (ginoide)

Questo è un problema comune per la maggior parte delle donne. Esercizi che abbinano l’allenamento di resistenza inferiore delle gambe, in coppia con allenamenti cardiovascolari ed una sana alimentazione, sono la chiave per la rimozione di questo problema di grasso. Questo tipo di obesità può risultare difficile da eliminare.

4. Gonfiore di stomaco (androide)

Lo stomaco sporgente può essere causato da eccessivo consumo di alcol e/o a difficoltà respiratorie. Cercare di ridurre la quantità di alcol consumato, e riabituarsi a respirare tramite la contrazione del torso e non dell’addome. Esistono degli specifici esercizi al riguardo, o la pratica Yoga.

5. Obesità della metà inferiore del corpo che include tutte le gambe (ginoide)

Questo tipo di obesità si verifica più spesso nelle donne che sono in stato di gravidanza. Le gambe possono essere anche molto gonfie. Frequentare un corso di ginnastica in acqua (tutte le palestre la prevedono), e sedersi con i piedi sollevati.

6. Stomaco grande e sporgente con consistenti maniglie dell’amore (androide)

Questo tipo di obesità è simile al tipo 1 che è causato da inattività. L’esercizio fisico è fondamentale, così da mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabili. Sono preferibili piccoli pasti ogni 2,5 ore anziché i due canonici pasti principali.

Conoscere ciò che è necessario fare per un determinato tipo di obesità, è l’inizio per sviluppare il metodo migliore per rimuovere il grasso. Tuttavia, a complicare il tutto potrebbero coesistere problemi ormonali e genetici individuali, da considerare se i consigli sopracitati non funzionano. Consigliamo in tal caso la supervisione e la cura di un medico dietologo!

Liberamente tradotto da PositiveMed

 

Indicazioni mediche
Le informazioni pubblicate su www.ibioveg.it hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Nel caso é necessario consultare di persona il proprio medico di famiglia.

[:]

The following two tabs change content below.
Livio

Livio

Mi chiamo Livio, sono bolognese, vegetariano da 8 anni. Sono animalista, appassionato di cucina e programmatore informatico. Debbo recuperare quote di etica animale per il mio passato onnivoro, collaborando qui 😀
Livio

Ultimi post di Livio (vedi tutti)