POSSIBILI SPIEGAZIONI DELLA CONNESSIONE CARNE-RISCHIO TUMORALE

[:it]Alcune  ipotesi sono state avanzate per spiegare la connessione tra il consumo di carne e il rischio tumorale. Innanzitutto, la carne è priva di fibre e di altri nutrienti che hanno un effetto protettivo. Poi, la carne contiene proteine ​​animali, grassi saturi, e in alcuni casi composti cancerogeni quali ammine eterocicliche (HCA)idrocarburi policiclici aromatici (IPA) che si formano durante la lavorazione o la cottura delle carni.

cancer-tumoreLe HCA, che si formano quando la carne è cotta ad alte temperature, e gli IPA, che si formano durante la combustione di sostanze organiche, si ritiene possano aumentare il rischio di cancro. Inoltre, l’elevato contenuto di grassi contenuti nella carne e nei prodotti di origine animale aumenta la produzione di ormoni, aumentando così il rischio di tumori ormono-dipendenti come il cancro della prostata e della mammella.[:]

The following two tabs change content below.
Livio

Livio

Mi chiamo Livio, sono bolognese, vegetariano da 8 anni. Sono animalista, appassionato di cucina e programmatore informatico. Debbo recuperare quote di etica animale per il mio passato onnivoro, collaborando qui 😀
Livio

Ultimi post di Livio (vedi tutti)

Un commento su “POSSIBILI SPIEGAZIONI DELLA CONNESSIONE CARNE-RISCHIO TUMORALE”

Lascia un commento